sabato 15 dicembre 2018

Nicaragua, piangerò per te ...

Forse qualcuno si chiederà se mi trovo ancora in Nicaragua, rispondo subito che NO, purtroppo No.
Ho lasciato questo paese nel mese di giugno, i disordini interni erano già iniziati dal 18 aprile per poi precipitare disastrosamente. 
Non voglio scrivere di torti o ragioni, questioni politiche o meno... non è questa la sede, perlomeno non sarà in questo blog che sorgeranno post o discussioni su detta questione però  sento in cuore mio che voglio esprimere il mio dolore per aver dovuto  lasciare questo paese, 

è stato semplicemente tristissimo, una ferita al cuore. 

Dopo quasi 6 anni di Nicaragua me ne sono dovuta uscire dal paese con solo 2 valige piene della mia vita trascorsa lì. 
Sì, avrei potuto rimanervi ma per me era diventato troppo pericoloso anche solo il fatto di camminare per strada. 
Non son più giovane e scattante e neppure spavalda, forse incosciente sì ma è giusto pensare anche che fuori dal Nicaragua c'è chi si preoccupa molto per me.
Non mi sono allontanata molto pero, son finita in Costa Rica, in un luogo magnifico al confine con Panama. 
Vi scriverò da lì.... 





Ciao Nicaragua, questa volta sei stata tu a farmi andar via ma coltivo il desiderio di tornare.
Piangerò per te.... 


8 commenti:

  1. Cara Carla, ho letto attentamente questo post, credimi in silenzio mo sento coinvolto e pingo con te.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, non sono momenti piacevoli quelli che sta vivendo il Nicaragua. Grazie Tomaso.

      Elimina
  2. E' stato solo un arrivederci, credilo con tutta te stessa e sarà così. Il vento cambierà e tu potrai tornare senza rischio. Riposa, intanto.
    So poco di te e della tua storia nicaraguegna ma abbraccio in silenzio il tuo cuore sgomento.
    Costa Rica è un luogo da favola, me ne parlò con entusiasmo una giovane amica dei miei figli che era stata lì a lungo per un'esperienza lavorativa. Le piacque anche la gente del posto e sono sicura che piacerà anche a te e lì starai bene.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si caec Sari Il Costa Rica è stupendo così come la sua gente. Nicaragua per ora rimane un ricordo stupendo. Un caro saluto

      Elimina
  3. ben ritrovata, Carla... spero tu possa tornare presto ai posti e alla vita che ami.
    un abbraccio
    chiara

    RispondiElimina
  4. Ti auguro di poter sentirti in festa, comunque e dovunque posino i tuoi passi.
    Buone feste Carla carissima.

    RispondiElimina
  5. Che il 2019 rieca a soprenderti piacevolmente.
    Buon anno Carla.

    RispondiElimina
  6. Buon 2019, ovunque ti porti (o riporti) il tuo cuore

    RispondiElimina

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2018
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Nicaragua, piangerò per te ...

Forse qualcuno si chiederà se mi trovo ancora in Nicaragua, rispondo subito che NO, purtroppo No. Ho lasciato questo paese nel mese di gi...