Passa ai contenuti principali

L'alfabeto delle cellule


Scoprire come parlano tra loro le cellule per “mettere il cancro all'angolo”. Una ricerca targata Airc getta luce su di un mistero lungo trent'anni: la squadra del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Universita’ di Padova coordinata da Stefano Piccolo e Sirio Dupont ha scritto una nuova pagina del vocabolario cellulare. Fino a “ieri” i biologi erano convinti che le cellule comunicassero solo tramite segnali chimici, ma in realtà il loro “alfabeto” è costituito anche da segnali di tipo fisico, quali la durezza del proprio “ambiente”, e meccanico, quali la pressione, lo stiramento subito dalle cellule.
Per saperne di più cliccate QUI  Un articolo di Fabiana Pesci












Commenti

  1. Non vedo l' ora che la parola "incurabile" possa essere abbattuta... ogni giorno lo desidero tantissimo. ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. speriamo bene!!! Io vorrei debellare il termine INCURABILE, vorrei che fosse eliminato dal dizionario, che non esistesse più...Un abbraccio cara ;)

    RispondiElimina
  3. Speriamo, sarebbe la più grande conquista che l'uomo possa fare...altro che andare su Marte! Un grandissimo abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina

Posta un commento

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Post popolari in questo blog

L'ho visto, l'ho rivisto e mi ha fatta stare bene 



Dal canale di William Wei

Tiziano Terzani

Domande: Quale? Perchè?

Grazie ragazzi dei commenti al post precedente  ma mi piacerebbe sapere, per pura curiosità (personalissima), qual'è l'opera delle "Tre Grazie " che vi è piaciuta di più? E perchè? O magari vi piace un'altra opera (sempre le Tre Grazie) che non ho postato?

carlafamily