Passa ai contenuti principali

Guerra contro volontari

In meno di 48 ore sono stati uccisi 9  volontari dei vaccini anti-polio che operano in Pakistan. E' una guerra vera e propria contro questi volontari.


Tra le vittime c'é anche una responsabile della campagna e il suo autista, uccisi da sconosciuti nei pressi di Peshawar. L'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) e l'Onu hanno ordinato la sospensione della vaccinazione anti-polio in Pakistan dopo i nuovi attacchi di oggi che hanno causato 3 morti. Lo riferisce la stampa locale. Le vaccinazione ieri sono state temporaneamente sospese in alcune località, solo questa mattina l'attività era ripresa.
Foto bbc-uk

Il Pakistan, insieme all'Afghanistan e alla Nigeria, è uno degli ultimi tre Paesi al mondo in cui la poliomielite è ancora endemica. Secondo l'Organizzazione mondiale della Sanità, da inizio anno nel Paese si sono registrati almeno 58 casi di poliomielite, rispetto ai 198 del 2011. Nel Pakistan nordoccidentale c'è ancora tra la popolazione chi si oppone ai vaccini anti-polio.


*******************************

Commenti

  1. Ciao Carla, ma allora sei proprio tornata? Sono contenta di rivederti! Ho sentito questa notizia al telegiornale...insieme a tutte la altre tristi notizie che ogni giorno ci arrivano da ogni luogo del mondo.
    Ciao, un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  2. L'ho sentita oggi, questa storia. Ma che rabbia, che rabbia, sento le notizie e mi viene sempre una gran rabbia.

    RispondiElimina
  3. Sono veramente senza parole per questa storia.. Mi chiedo perché questa cattiveria contro persone che hanno solo del bene..

    RispondiElimina
  4. E' una cosa pazzesca, non ci si può credere, un'azione fine a se stessa che non porta a nulla,una ferocia che lascia senza parole.
    Ho messo in pausa il blog, ma prima di assentarmi, voglio lasciarti i miei auguri di Buon Natale e Buon Anno.

    RispondiElimina
  5. Che vergogna!... non si trovano parole per descrivere queste brutalità
    ti aspetto mammina

    RispondiElimina
  6. Mi dispiace molto... ma quando finiscono queste cose...

    RispondiElimina
  7. La politica della forza non può che ragionare in questo modo distorto, che peccato che debba sempre e ancora finire in modo così tragico. Così perdono tutti solo che non se ne rendono conto.

    RispondiElimina
  8. è una vergogna. e la cosa grave è che queste notizie non hanno eco!!! >.< comunque ... Carissima, ma il Nicaragua?

    RispondiElimina
  9. Ho sentito al tg...quello che non ho capito e non capisco è il motivo! Mi sai spiegare tu? ci sono interessi politici? interessi a che il popolo continui ad ammalarsi?magari hanno sovvenzioni per questi malati e non le vogliono perdere??? Mah! è solo una gran vergogna!

    RispondiElimina
  10. Anche se in ritardo...BUONE FESTE Carla!

    RispondiElimina
  11. Ti auguro un nuovo anno pieno d'amore e nuove emozioni!
    Un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina
  12. Eccomi di ritorno. Ti lascio il mio augurio di Buon Anno, con tutto il cuore.

    RispondiElimina

Posta un commento

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Post popolari in questo blog

L'ho visto, l'ho rivisto e mi ha fatta stare bene 



Dal canale di William Wei

Tiziano Terzani

Una vera donna (SnoopyMania)

Pensiero di fine settimana