Passa ai contenuti principali

Nicaragua:ALLARME ROSSO

Sono le 9.00 del 14 Aprile ricevo una chiamata via skype dal Nicaragua dove sono le ore 01.00 della notte.
"Abbiamo preparato gli zaini, abbiamo messo le medicine, qualche scatoletta di tonno, qualche biscotto e soprattutto acqua. Abbiamo posizionato i letti al centro della "casa" e il più possibile vicino alle porte, abbiamo posizionato le pentole con all'interno le forchette ed in bilico sulle mensole così se ci addormentiamo e arriva una scossa cadono e sentiamo il rumore.
Queste sono le disposizioni del Governo ma la gente per la maggior parte si è buttata per le strade e lì ci dormirà per questa notte.
Siamo un po' tutti spaventati... anche noi ma dobbiamo stare qui soprattutto ora.
E' stato appena dichiarato "ALLARME ROSSO", il Presidente Daniel Ortega in persona ha parlato a tutti i notiziari televisivi e radiofonici.
Si stanno prendendo misure di sicurezza precauzionali, specialmente nella capitale Managua e dintorni, anche la città di Leòn ne è coinvolta. Proprio ieri domenica si è percepito una forte e preoccupante sequenza di scosse a 8 Km di profondità, registrato da Ineter,  queste scosse possono significare che si sono attivate le falle sotto la città di Managua, particolarmente quella che è conosciuta come la "Falla del Estadio", quella che provocò il grande terremoto del 1972.
E' da ieri che non abbiamo più acqua. Non preoccupatevi se non ci vedete collegati e se non riuscite a chiamarci sui cellulari. L'altro giorno si sono interrotte tutte le linee telefoniche. State tranquilli, anche voi da lì non fatevi prendere dal panico. Ci sentiamo al più presto"


Bene ora non ci resta che aspettare.
Ed io sono in Italia... proprio ora.


Foto El Nuevo Diario


TWITTER

SCOSSE




Commenti

  1. O mio Dio! Speriamo non ci siano scosse micidiali. Auguriamoci che possano superare in fretta questo bruttissimo momento.

    RispondiElimina
  2. Sono con te ..."nella preoccupazione"...
    Speriamo che la natura si "ricomponga" senza fare danni.
    Ciao.

    RispondiElimina
  3. oh mamma!!! speriamo bene!!!! spero davvero che siano solo scosse molto piccole e indolore ... tieni aggiornati

    RispondiElimina
  4. mi dispiace Carla... immagino quanto sarai preoccupata.
    Essere lontani in questi casi è proprio brutto.
    coraggio.. vedrai che i ragazzi se la caveranno egregiamente.
    un pensiero per tutti.
    chiara

    RispondiElimina
  5. Speriamo bene Carla, vi ho pensati quando ho saputo. Facci avere notizie di Diana.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Che brutto voler essere d'aiuto e non poterlo fare!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ho guardato le notizie, parlano di una scossa verso le 11 di sera di domenica intorno a Managua: era quella di cui parli tu? O ce n'è stata un'altra? Si parla di 4 feriti ma non sembra una catastrofe enorme. Speriamo che si fermi!

    RispondiElimina
  8. Spero che ora tutto sia rientrato nella normalità. Che cosa terribile il terremoto... ricordo ancora quello di due anni fa quando rimanemmo giorni in ansia fra le scosse continue.
    Auguri a quella terra ed a te. Ciao cara, buona Pasqua, nonostante tutto. Spero di leggere presto notizie positive.

    RispondiElimina
  9. Sono trascorsi 15 giorni dall'allarme rosso.
    Non è ancora passato, c'è solo tanta paura ma giustamente si vive con una relativa tranquillità.
    Si sa il Nicaragua è sismico, terra di vulcani e tra 2 oceani.
    Le notizie che mi arrivano sono sempre le stesse, si deve ancora dormire con lo zaino vicino al letto.
    Grazie per tutti i vostri commenti e il vostro interessamento.
    Un abbraccio a tutti quanti. Purtroppo sto trascurando il mio e i vostri Blog ma in questo periodo non posso fare altrimenti. Vi ringrazio per la comprensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, noi siamo qui ad aspettarti, come sempre. Un abbraccio a te, con partecipazione.

      Elimina

Posta un commento

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Post popolari in questo blog

L'ho visto, l'ho rivisto e mi ha fatta stare bene 



Dal canale di William Wei

Tiziano Terzani

Una vera donna (SnoopyMania)

Pensiero di fine settimana