Passa ai contenuti principali

La Saggezza


Quindi...
.....
Arrivata alla mia età aspiro ancora a mille cose 
ma ce n'è una in particolare: 
LA SAGGEZZA!
Un'età che porta ad essere sicuri di se, 
forse anche troppo. 
Dunque è presunzione e non saggezza.
Solo la saggezza quindi da il giusto equilibrio. 
Stili pedanti di vita che allontanano la gente 
ed accelerano la vecchiaia,
Tutta noia!

Si può pretendere qualcosa di
più dunque 
ad una certa età, certo!
Per esempio invecchiare 
con il sorriso della saggezza 
lasciandovi il segno in tutte le rughe 
come il marchio dell'esistenza. 

Ad ogni solco una storia, 
ad ogni squarcio un vissuto, 
un dolore, una gioia, una vita, una morte ,
ma sempre narrano di noi. 

Son stata testarda, 
ho persistito comunque nelle scelte,
Son stata poco saggia 
e quindi anche infelice.
Ora conto i miei giorni 
e tento di indurre il mio cuore alla saggezza 
senza sprecare nulla 
impiego il mio tempo ad ascoltare. 

Io saggia col tempo e il tempo saggio con me. 
Non voglio minimizzare ne dimenticare nulla.
Non  voglio credere che gli intellettuali 
ne sappiano più di me,
di intellettuali ce n'è in abbondanza, 
di fonti del sapere a non finire,
 ma tutto l'intelletto e la conoscenza 
non li rende più saggi di me. 

Ora sì che son presuntuosa ed anche arrogante!

Ho desiderato la saggezza,
l'ho anche cercata,
più del denaro questo sì, 
e tra le insidie della vita 
l'ho anche trovata.

Tra alteri ed arroganti 
ho calcato la mia strada 
è lì che ho trovato la saggezza,
lasciandoli passare oltre
ed andandomene.

Ora  dunque la trattengo, 
la coltivo e la difendo
fintanto che il mio umile acume 
mi consentirà di gioirne. 

*carlafamily*



********************************************************


Commenti

  1. Cara Carla, questo post, ha dimostrato tutta la tua saggezza!!!
    Non posso che confermare tutto!
    Grazie buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Eh eh Tomaso, magari fossi saggia come dico io... ne ho da fare di strada....
    Buona domenica a te!

    RispondiElimina
  3. QUESTO IL COMMENTO DI SARI CHE MI HA SCRITTO NELLA DATA REALE CHE HO PUBBLICATO IL POST MA CHE NON COMPARIVA IN NESSUN BLOGROLL DEI BLOGGER E QUINDI HO RIPUBBLICATO IL POST.

    SARI

    Chiedo preventivamente scusa per la libertà che mi prendo e dico che... se tu, per come va il mondo, fossi stata saggia, non ti saresti pre-occupata di quel che ti ha preso in questi anni e, credo, non saresti così spontanea e ricca di quella grazia che ti rende simpatica e viva.
    Perchè, per chi, desideri essere più saggia di quel che sei?
    E se tu fossi già?
    Io t'auguro solo (solo? ahahah) di piacerti, di essere felice facendo attenzione a quell'infelicità "spensierata" che denunci nel titolo del post. Mica è roba facile...
    Ciao Carla, buon fine settimana.

    RispondiElimina
  4. Scusa SARi se ho dovuto ricopiare il tuo commento ma ho avuto un problema (come sta succedendo spesso) con Blogger e quindi ho dovuto rifare tutto, ma mi spiaceva perdere il tuo commento.


    Rispondo quindi al tuo commento:
    Carissima, prenditi tutte le libertà "lecite" che vuoi, tu con me sei troppo buona. A volte penso che anzichè saggezza la mia sia incoscienza, però sto considerando il fatto che non mi dispiace affatto.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Dalle tue parole traspare l’immagine di una donna realizzata. Ognuno di noi è plasmato dagli avvenimenti della vita, personalmente preferisco rammaricarmi per gli errori fatti piuttosto che ipotizzare senza la possibilità di una verifica, ciò che sarebbe cambiato nella mia esistenza se quella volta…
    Buona domenica un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  6. Vero! Meglio rammaricarsi per gli errori piuttosto che per i rimpianti. Il problema è che la realtà ci impone entrambi. Mi sento realizzata perchè ho imparato ad accettare, con il tempo, gli eventi. La vita non va sempre come vorremmo e nemmeno nel verso giusto. Ho cercato di pormi obiettivi raggiungibili per le mie circostanze.
    Tutto Ok dunque.
    Ciao Enrico!

    RispondiElimina
  7. Carlita, cosa posso dirti... il post parla da sé: mi sembra una presa di coscienza certa, spensierata ma matura. Un giro di boa. Ti auguro tutto il meglio, hai molto altre stagioni da vivere! :*

    Moz-

    RispondiElimina
  8. Ciao Carla, chi non vorrebbe essere saggio? O meglio più saggio, perchè quando penso di essere stata saggia per alcuni aspetti, ne scopro sempre altri per i quali non sono lo stata per niente .Buona domenica.
    Gio

    RispondiElimina
  9. si, è sempre il tempo a dare ragione, purtroppo...un po' è un bene e un po' un male
    buona domenica

    RispondiElimina
  10. Non posso che fare mio il simpaticissimo commento del caro amico Tomaso!

    RispondiElimina
  11. Ma quando possiamo essere sicuri di averla raggiunta la saggezza? Forse proprio nel momento in cui ci si pone questa domanda?

    Ciao Carla.

    RispondiElimina
  12. bello carla..
    e mi permetto di aggiungere: ma quanta più soddisfazione si prova quando è il tempo a darti ragione, piuttosto che le persone?
    un mondo in più secondo me!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Che bel post... In quanti dovrebbero parlare come te?

    RispondiElimina
  14. @MIKYMOZ
    Certo è proprio una presa di coscienza, sai quelle che fai ogni quel tratto di vita!?!?!
    Mi piace il tuo " spensierata e matura"... e così vivrò altre mille stagioni
    Ciao Moz

    RispondiElimina
  15. @STELLADILATTA
    Non si finisce davvero mai di essere saggi. E poi dipende anche dai periodi a volte lo siamo e a volte non vogliamo esserlo.
    Ciao Gio

    RispondiElimina
  16. @AUDREY BORDERLINE
    E' sempre un po' e un po'... bisogna essere pazienti e aspettare il tempo.
    Ogni tanto farci qualche complimento non guasta
    Ciao Audrey

    RispondiElimina
  17. @COSTANTINO
    ... e ti ringrazio, a presto!

    RispondiElimina
  18. @PINO
    Eh eh , mai ci si accorge di aver raggiunto la saggezza, anche quando si crede di essere saggi c'è sempre qualcuno più saggio di noi.
    Ciao Pino

    RispondiElimina
  19. @CHIARA
    Carissima Chiara, non posso che darti ragione, io la penso esattamente così.
    Preferisco avere ragione dal tempo che dalle persone, raramente le persone ti danno ragione.
    Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  20. @LUISA
    Benvenuta Luisa in questo Blog, sono contenta se trovi che queste siano parole che dovrebbero essere detto più spesso e da più persone....
    Speriamo!
    Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  21. E' vero per davvero, il tempo fa sempre la sua parte.
    Dolce giornata Carla
    Maurizio

    RispondiElimina

Posta un commento

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Post popolari in questo blog

L'ho visto, l'ho rivisto e mi ha fatta stare bene 



Dal canale di William Wei

Tiziano Terzani

Una vera donna (SnoopyMania)

Pensiero di fine settimana