Passa ai contenuti principali

Furto

Sono mortificata, offesa, arrabbiata, svuotata.
Sì, sono venuti i ladri in casa e mi hanno rubato tutto. 
Non è pratico usare l'iPad per i post visto che i delinquenti mi hanno rubato DUE computer che contenevano foto di una vita è tutta la mia attività.
Riparto da qui senza sentirmi troppo abbacchiata (come dicono i romani) e cerco di non prendermela più di tanto.
Esprimo però i miei sentimenti tutti d'un fiato: DISGUSTO E.................. Perdonate ma provo anche ODIO e questo non va bene, no, non va bene per niente. Mi passerà, lo so, devo solo metabolizzare. Per ora mi limito a lavare a 90 gradi tutta la biancheria che mi hanno toccato, anche solo sfiorato, poiché quel senso di schifo lo provo in un modo così amplificato che devo proprio sfoderare tutto il mio autocontrollo.  Difficile però!
Infami! Ladri di galline e di .... Tecnologia, che strappano l'intimità e fanno a pezzi i ricordi.


Bene! 
Questi pezzenti vogliono  sbriciolare la dignità ma io me la riprendo tutta  il prima possibile.

carlafamily 

Commenti

  1. Carissima Carla,
    tu la tua dignità te la sei già ripresa, anzi non ti è mai mancata .
    Semmai sono loro a non averne mai avuta e non sanno nemmeno che esiste.
    Capisco il tuo sdegno e anche il tuo ODIO, io farei peggio di te, non ci voglio nemmeno pensare.
    Il tuo mondo interiore e il tuo modo di essere non TE LO POTRA' MAI RUBARE NESSUNO e loro questa ricchezza non ce l'avranno MAI, NEANCHE SE SVUOTASSERO CARTIER!!
    Marilena

    RispondiElimina
  2. oddio Carla mi spiace moltissimo...penso che sia una cosa terribile...avrei sentimenti ancora più violenti di te, anche in questo caso, dimostri la tua signorinilità.
    Non penso che tu abbia perso dignità, tutt'altro...
    sei nei miei pensieri. ti abbraccio di cuore.

    RispondiElimina
  3. Carla cara che dispiacere! Non ho mai subito, per fortuna, un furto in casa ma immagino che la cosa peggiore sia proprio il pensare che chissà chi abbia messo le sue mani nelle tue cose. Oltre ovviamente a tutto quello che ti hanno sottratto e al valore affettivo, o pratico se pensiamo al contenuto dei pc, prima ancora che monetario che quegli oggetti rappresentavano per te. Che dire, spero non solo che queste persone avessero bisogno dei soldi che ricaveranno per sfamare le proprie famiglie, ma ancor più spero che non debbano averne bisogno più.

    RispondiElimina
  4. Cara Carla, vorrei aver capito male, ma purtroppo lo so che è la verità ne sento parlare molto spesso di questi furti nelle case
    penso che forse è stato bene che nessuno fosse in casa, si sente spesso che questi malviventi maltrattano e picchiano le persone perché vogliono sapere dove sono dei capitali, oro e altre cose.
    Mi dispiace tantissimo, da una parte ti ammiro per la tua nobiltà d'animo che non è capace di odiare.
    Ciao con un abbraccio forte forte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace tantissimo.... Più che odio sarei in prenda alla disperazione e alla rabbia, essendo stata violata della mia intimità, dei ricordi più cari, .... Sapere che hanno messo le loro luride mani tra le mie cose.... Non potrei vivere tranquilla, queste sono persone che non meritano nemmeno odio, ci vorrebbe una giusta punizione, una giustizia che in Italia non c'è.
    Ti stringo forte, ti auguro tanta forza. Ale

    RispondiElimina
  6. E' una cosa brutta, che fa andare su tutte le furie e tu ti sei mantenuta non so come, io avrei usato parole tutt'altro che contenute. Forza Carla, riparti e non ci pensare... prendi provvedimenti per i furti in casa.

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
  7. Cara Carla.. Sei veramente una Signora con la S maiuscola, e lo dimostri anche in questa circostanza.
    Il furto di ricordi dovrebbe essere perseguito ancora più severamente degli altri, è ignobile.
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  8. E' davvero indecente. Ed umiliante. Hai per quel che vale il mio conforto. Non ti abbattere.
    Ricomincia con un tuo bel sorriso. Dai !!
    Paolo

    RispondiElimina
  9. Cavolo!!! mi spiace!!1 Ci credo che sei arrabbiata, certe cose fanno infuriare anche un santo. E poi pensare che qualcuno entri nella nostra casa, nella nostra vita e metta mani tra le nostre cose credo sia una delle esperienze più brutte della vita perchè ti senti violato. Mi spiace davvero!!!
    Ti abbraccio e spero che questo senso di rabbia ti passi presto

    RispondiElimina
  10. Mi dispiace tanto, mia cara. So cosa provi perché è capitato anche a me. Amche a me hanno strappato i ricordi, gli oggetti più cari e tutta o quasi la tecnologia, creandomi problemi di lavoro non indifferenti. Ma soprattutto è la violazione del tuo mondo che fino a quel momento sentivi sicuro e protettivo. Dopo non più. Anch'io ho buttato o lavato o cambiato tutto quello che presumevo loro avessero toccato. Lo supererai, mai del tutto però. La notte io ho sempre un vago senso di malessere quando sento un rumore (perché sono venuti di notte mentre dormivo) anche se ormai sono blindata dentro casa. Ma poi si riesce ad andare avanti in assoluta serenità. Mi sento amica e solidiale con te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente volevo dire SOLIDALE. E lo sono.

      Elimina
  11. Ciao Carla, mi dispiace tantissimo e capisco tutta la tua rabbia e lo sconforto e lo schifo che ti ha portata a lavare tutte le cose che hanno toccato. Ecco, credo che la cosa più brutta non sia il danno economico ma il fatto che mani estranee, mani delinquenti hanno toccato le tue cose, la tua intimità, una violenza terribile. Mi dispiace per le fotografie di una vita, per i tuoi ricordi...ma sono sicura che il tuo cuore grande le custodisce tutte. Un grandissimo abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  12. Acc... che brutta esperienza, mia cara. Non hai qualche back-up del tuo pc? Lì potresti recuperare almeno le foto che per me sono molto importanti. Ladri vigliacchi e senza cuore!
    Ti abbraccio... vorrei essere lì, ad aiutarti a lavare e riordinare.. e a prepararti una buona torta di mele.
    Ciao.

    RispondiElimina
  13. Una vera e propria profanazione.
    E' giusto provare odio per questa gente che vive alle spalle degli altri, il disprezzo è troppo debole.
    Ti sono vicina.
    Cristiana

    RispondiElimina
  14. Oh Carla che brutta notizia! Mi spiace tanto per te e capisco la tua rabbia e il disgusto.
    Pochi mesi fa mi hanno rubato il portafogli e l'unica perdita che mi pesa davvero sono le foto dei miei figli. E se mi "mancano" così tanto due sole foto, posso solo immaginare come ti senta tu.
    Un abbraccio
    Flo

    RispondiElimina
  15. Carissima Carla, mi dispiace tanto, questa è proprio un'esperienza orribile, ammiro la tua forza d'animo e ti abbraccio forte forte.
    Gio

    RispondiElimina
  16. Capisco la rabbia che si prova quando vedi violata la tua casa, il luogo in cui ti senti sicuro e protetto. Sconvolge vedere cassetti rovesciati, disordine ovunque e poi scoprire che sono spariti anche oggetti insignificanti per quegli stronzi ma spesso molto importanti per noi.
    Tutta la mia solidarietà
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  17. E' una violenza anche questa inaudita!
    Spero che un po' alla volta ti rassereni nonostante tutto ciò...certo che devi provare ora molta tristezza!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. Mi dispiace moltissimo, oltre agli oggetti hanno rubato i valori e le emozioni di una vita. ma non possono rubare mai la propria identità, i propri ricordi,i propri affetti più intensi.

    RispondiElimina
  19. Fastidio e disgusto, posso capire, anche se, per fortuna, non mi è mai capitato.

    RispondiElimina
  20. Come va Carla? Spero meglio o bene.. un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. ciao Carla, tutto bene ?
    spero di ritrovarti presto.

    RispondiElimina

Posta un commento

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Post popolari in questo blog

L'ho visto, l'ho rivisto e mi ha fatta stare bene 



Dal canale di William Wei

Tiziano Terzani

Una vera donna (SnoopyMania)

Pensiero di fine settimana