Passa ai contenuti principali

Il mio tempo nel frattempo


Sono convinta che fissando attentamente la gente e il mondo avrò sempre il desiderio di vivere molto intensamente e crescendo con più maturità mi legherò  ancor di più al tempo.

Quante volte perdiamo tempo? Troppo!
Perdiamo tempo e perdiamo molto altro nel... frattempo.

Quante felicità abbiamo perso?  Troppe!
Veniamo colti dal tempo mentre lo stiamo perdendo.
Quante volte perdiamo giorni su giorni e non riusciamo ad imbrigliare le nostre passioni e fermare il nostro tempo?
Troppe!

Quante volte chiediamo perdono ma siamo soli e vorremmo cambiare i ruoli ma non abbiamo più tempo? 

Ci saranno paure e lo sappiamo da ora, all'improvviso soli con intorno un mondo che forse ci ama e a volte ci dimentica. 
Non sempre riesco a rispondere a chi mi chiede, non sempre riesco a parlare perchè non sempre ho risposte.

So semplicemente che ho voluto molto bene ed ora che son sola avrò sicuramente molte paure ovunque andrò.

Ci salviamo l'un l'altro dai brutti ricordi.
Se ci raggiungesse l'indifferenza non avremmo più coraggio di guardarci negli occhi, chineremmo il nostro sguardo e perderemmo ancora tempo,
getteremmo al vento tutta la nostra esperienza e prenderemmo strade parallele non incontrandoci  più.
Non possiamo affrontare tutti i temporali e le tempeste in solitari cammini e arrampicate.
Verremmo sorpresi dalle intemperie anche se già le abbiamo conosciute.
Quindi non diamo addii! A nessuno!
La loro assenza potrebbe struggerci.
Ci vuole coraggio per avvicinarci l'un l'altro e scoprire i dettagli delle nostre vite, quella parte segreta di noi.
Ci vuole coraggio per affrontare  i temporali e le tempeste insieme.
Fermiamo ogni immagine fotografandola per fermare una persona assente, chi non c'è più.

Mi chiedo cosa faremmo se affrontassimo viaggi solitari, non sapremmo neppure versare una lacrima in solitudine. Come potremmo dunque osservare la vita in solitudine?
Si scoprirebbero solo ferite e  terremoti di dolori.
La vita non è una cosa qualsiasi, è un dono ben impacchettato che si scarta con vera gioia e piano piano.






Ognuno ha in affidamento questo meraviglioso dono che è la vita ed io, da parte mia, la custodirò non lasciandola trascorrere senza accorgermene, anche una piccola e semplice cosa mi farà molto bene.
Non mi lascerò ingannare dal tempo


Forse un ricordo può rendere felice!
Inespressamente si regala la vita a qualcuno che ci accompagna in questo lungo o breve cammino, sentendo un gran senso di protezione, una vicinanza intensa fino ad affrontare  tutti i precipizi e ci si salva sempre l'un l'altro, si dona la vita a chi ci salva dalla solitudine e anche a chi ci ha lasciato soli pur non volendolo.  
Durante il tragitto rimane sempre questo dono immenso non più impacchettato ma che non vorremmo mai finire di scartare.
carlafamily 

Commenti

  1. Risposte
    1. Di che mi ringrazi cara Silvia? Sono io che ringrazio te per leggermi!

      Elimina
  2. Carla, che post meraviglioso e intenso, ci sei dentro tutta tu! A volte mi sembra che il tempo non abbia mai tempo per aspettarmi...e così è in realtà.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il tuo "tempo ritrovato" cara Antonella.

      Elimina
  3. Affascinante, e introspettivo! Intenso e accorato...davvero notevole!
    Un vero e proprio balsamo per chi come me ormai ha imparato a vivere amando incondizionatamente la SOLITUDINE interiore del proprio essere.
    Vita lunga e prospera Carla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo davvero che ad un certo punto una persona riesca a stare bene con se stessa incondizionatamente, in mezzo ad una folla o in una stanza vuota, così si è solitari non soli che è un'altra cosa.
      Grazie per il tuo bel commento.
      A presto!

      Elimina
  4. Quante verità nelle tue parole, in quante cose mi ci ritrovo....
    bellissimo post.

    RispondiElimina
  5. Grazie Arianna, sono contenta che sei passata di qua e ti ringrazio del complimento, a volte mi lascio trascinare dai momenti.... sempre dal tempo comunque|
    A presto!

    RispondiElimina
  6. wow... che poesia... inteso nel senso + bello e vero del termine... da leggere e rileggere... sfogliare lentamente le pagine passate e presenti per gustarsi ogni attimo... la tua sensibilità è splendida... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere se hai letto e riletto, credo voglia dire che in alcune affermazioni ci troviamo un po' la nostra vita.
      A presto Domenico!

      Elimina
  7. bello..."non mi lascerò ingannare dal tempo"
    a volte è davvero un inganno...permettiamo al tempo di condizionare la nostra vita...il nostro sentire...il nostro "guardare"...e invece dovremmo pensare che il tempo...qualunque esso sia...è nostro...noi non siamo suoi...e se ci è data la vita ci è donato anche il tempo per goderne e per viverla...a noi scegliere...sempre...

    un abbraccio
    lella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao lella, dovremmo sfruttare ogni momento nel migliore dei modi del nostro tempo, goderne appieno nel rispetto sempre di noi stessi e degli altri. Molti purtroppo si dimenticano proprio di questo. Per sfruttare il loro tempo calpestano quello degli altri.
      A presto cara lella!

      Elimina
  8. Domenico mi ha anticipato in ciò che volevo dire anche io...Non è un post questo che ho appena letto..Dire post è molto riduttivo....Sei una donna di così nobili sentimenti che di persone come te (purtroppo) se ne trovano poche....Grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao BiancaneveRossa, sei sempre molto gentile e mi lasci lusingata e senza parole.
      A presto!

      Elimina
  9. il tempo è la mia ossessione...
    il tempo perso e quello che deve ancora venire, il tempo regalato e il tempo ricevuto...
    mi sembra che non basti mai... in realtà, come in tutto, la qualità è più importante della quantità, ma è difficile convincersene, almeno per me
    buona giornata cara Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahi cara april, il tempo è un po' la ossessione di tutti. Hai ragione che la qualità del nostro tempo è molto importante ma io personalmente sono convinta che anche la quantità sia importante sempre aggiunta alla qualità naturalmente. A volte ci sono persone che hanno bisogno di noi e del nostro tempo come per esempio i figli, tempo su tempo dedicato a loro in gran quantità e mi auguro che quello che ho dato sia stato anche di qualità nonostante le lunghe ore di attività lavorativa, se non ottima comunque era sicuramente molto piena di attenzione o per lo meno ho fatto del mio meglio. Ho capito nel tempo e negli anni che i figli e altre persone importanti hanno davvero bisogno del nostro tempo in quantità.
      Un caro saluto april!

      Elimina
  10. Riflessione profonda e poetica. Mi trovo molto d'accordo con le tue bellissime parole, ma non avrei saputo esprimerle così bene, soprattutto riguardo alla perdite delle persone care e al cammino insieme, non in solitudine. Complimenti!un bacione e buon weekend!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai compreso il punto, la perdita di una persona cara potrebbe farci cambiare molte cose prima fra tutte non perdere più tempo nel frattempo.
      Un caro saluto Federicasole!

      Elimina
  11. Va perfettamente in tema con il mio post di ieri.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tema "tempo" è molto corrente in questi giorni, lo sentiamo fortemente tutti.
      Ciao Cavaliere oscuro!

      Elimina
  12. Hai centrato il punto. Fa bene pensarci, ogni tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benritornata, sono felice di rileggerti.
      Vorrei pensarci sempre al tempo per spenderlo nel migliore dei modi.
      Un caro saluto!

      Elimina
  13. Buon giorno! Passo per un saluto, a presto.

    RispondiElimina
  14. Ho detto molti addii; di molti non son pentita, mentre per altri sanguino ancora. Ma la vita è anche questo, orgoglio e umiltà, ed in mezzo un equilibrio irraggiungibile.
    Ciao Carla,
    Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta qui da me Linda,
      Verissimo, la vita è anche orgoglio e umiltà.
      Gli addii che non dobbiamo dare sono quelli che ci struggono.
      Come dicevo nel post qualcuno potrebbe lasciarci soli suo malgrado, così che il tempo assume un nuovo aspetto. Quando una persona cara se ne va per sempre, ci si ritrova a percorrere un cammino da soli che sempre si era immaginato in compagnia, è così che si raccoglie tutto il tempo per non perderne neppure una goccia anche se a volte si vorrebbe raggiungere la fine in fretta perchè si è stanchi ma c'è sempre qualcosa che ci aiuta a fermare un po' il tempo. Ora io sono nel "frattempo", tra passato e futuro...Ho imporato che l'importante è dare un senso alle cose e agli avvenimenti, un senso semplice e tutto si salva.
      Ciao cara Linda, a presto!

      Elimina
  15. che meraviglia anche questo post!
    ps mi piace moltissimo la nuova intestazione.. si vede anche di profilo che sei speciale, mia cara Carla.
    vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vaty, pensa che ho proprio pensato di cambiarla in questi giorni e come cedi l'ho fatto ma nel fondo rimane sempre il mio profilo.
      Grazie Vaty, siamo tutti un po' speciali.
      A presto!

      Elimina
  16. Wow Carla, ogni paragrafo è un'immagine. Credo che il tuo senso della vita ti abbia portato a scelte insolite, non comuni ma nel frattempo hai potuto immagazzinare un quantitativo di emozioni incredibili. Concordo con Vaty, nulla più bello del sorriso di un bambino. Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero felice se per ogni paragrafo hai visto un'immagine perchè è proprio questo il senso che vorrei dare.
      Un caro saluto.
      Ci si scrive, a presto!

      Elimina

Posta un commento

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Post popolari in questo blog

L'ho visto, l'ho rivisto e mi ha fatta stare bene 



Dal canale di William Wei

Tiziano Terzani

Una vera donna (SnoopyMania)

Pensiero di fine settimana