Passa ai contenuti principali

Ay Nicaragua, Nicaragüita


Carlos Mejia Godoy Y los de Palacaguina, musicista cantautore del Nicaragua che riesce a esprimere con una capacità e gentilezza i sentimenti e il calore della gente del Nicaragua.
Oggi vorrei condividere con voi una canzone di questo cantautore “ay Nicaragua, Nicaragüita ”, Questo canto folkloristico esprime la speranza e l’allegria, una canzone scritta ed interpretata con la gioia e l’illusione del popolo che si sentì libero dopo molti anni di oppressione e ingiustizie. Purtroppo come succede nelle grandi rivoluzioni quella libertà raggiunta durò poco. Il Nicaragua subì   attacchi politici   interni ed esterni quelli che sempre hanno afflitto questo popolo.
Il Nicaragua a causa delle lunghe lotte interne non è più il Nicaragua di una volta, i vecchi nicaraguensi preferiscono  guardare indietro e ricordare questa terra tale e quale come dice una strofa della canzone  “Ay, Nicaragua sos mal ducata que la mielita del tamanas pero ahora que ya sos libre, Nicaraguita yo te quiero mucho……. “
La gente nicaraguense canta attraverso lui e con lui.
La sua è la voce popolare, di lui si dice che “palabreya” perché ha la pronuncia tipica nicaraguense. I suoi testi sono vera poesia dove parla di grandi amori, problemi sociali e politici. Negli ultimi dieci anni si dice che sia  la migliore poesia che parla della libertà nicaraguense.

Scrisse però una lettera al Governo Nicaraguense affinchè la sua canzone poetica non venisse strumentalizzata ai fini politici, quindi stabiliva ben chiaramente la sua posizione musicale con queste parole che sono solo una piccolissima parte della sua lunga lettera: "Nel contesto drammatico che vive il nostro popolo, minacciato sempre dalla dittatura, non posso permettere che le canzoni ispirate specialmente al sacrificio e all'immolazione di migliaia di fratelli nicaraguensi servano da sfondo musicale per continuare  la tragicommedia più vergognosa degli ultimi anni."


Specifiando che:
 EL CANTO NO TIENE COMPRADOR
E LA GENTE AGGIUNGE:  NO SOMOS UN PARTIDO SOMOS POETAS

Credo valga la pena godersi la sua voce e spaziare volando sulla terra del Nicaragua con questo video:


Chi lo desidera può anche guardarsi e godersi la dolcezza della canzone trasformata in un ballo folkloristico con i tipici costumi nicaraguensi. Questa danza è diventata una perla del Folklore NICA


Testo

Ay, Nicaragua, Nicaraguita
recibe como prenda de amor
este ramo de siemprevivas y jilinjoches
que hoy florecen para vos


Cuando yo beso tu frente
beso la perla de tu sudor
mas dulcita que la frutita de tibuilote
y el jocote tronador


Ay, Nicaragua, Nicaraguita
mi cogollito de pijibay
mi pasion se enterro
en ei surco de tu querencia
como un granito de mais


Es tu saliva alaste y dulcita
como la savia del maranon
que restana con alegria todos los dias
mi rebelde corazon


Ay, Nicaragua, Nicaraguita
la flor mas linda de mi querer
abonada con la bendita Nicaraguita
sangre de Diriangen   


Ay, Nicaragua sos mas dulcita
que la mielita de tamagas
pero ahora que ya sos libre, Nicaraguita
yo te quiero mucho mas

***************************************************
In questo post  voglio ringraziare la persona che mi ha fatto conoscere questo Paese, mi ha aiutata a imparare una nuova lingua e nella vita mi ha dato, con quel meraviglioso marito e fratellone che si ritrova, tantissime gioie come nessun altro............. e che mi ha assegnato questo bel premio

http://lecosechepiaccionoa-me.blogspot.com/
Grazie!

Commenti

  1. Ciao Carla, molto bello questo post, ci stai insegnando tantissime cose. Il filmato è emozionante, immagini bellissime e la melodia piena di nostalgia. Non ho guardato quello con i balli folkroristici perchè li amo poco e volevo che mi restasse negli occhi e nelle orecchie quello che avevo già visto. Ciao, un grosso abbraccio, Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto contenta che hai visto il filmato e la parte bellissima del Nicaragua, naturalmente è solo una "goccia" di Nicaragua. Anch'io non sono un'appassionata di balli e canti folkloristici ma ho scoperto che il popolo nicaraguense usa molto la danza, folkloristica e non, per descrivere soprattutto ciò che era e ciò che ha perduto, la bellezza e la prosperità che aveva un tempo, alcuni personaggi antichi li ho proprio conosciuti attraverso la danza. Ora sono rimasti solo questi balli a raccontare la vita della gente comune di allora. La gente impara questi balli fin da bambini proprio perchè sono i loro racconti storici. Quello che gli è rimasto sono la poesia, il canto, la danza e questa splendida natura che la circonda.
      Un abbraccio Antonella sei sempre presente.

      Elimina
  2. Da lontano ci illustri benissimo le passioni e le
    Bellezze di questo popolo.
    E ci fai capire anche L'importanza dell'omicizia: tu, Diana e vale siete persone davvero speciali .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio quello che vorrei trasmettere, le passioni e le bellezze di questo popolo.
      L'importanza dei rapporti tra le persone credo sia la base per un vivere sereni con noi stessi e con gli altri.
      Il tuo passaggio da questo blog è sempre benvenuto.
      Grazie Vaty!

      Elimina
  3. Grazie mammina! Io sono felice che il Nicaragua abbia conoscito te... stai cambiando la vita di alcune persone come hai fatto ancora di più con me! Sei speciale e i tuoi post sono bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, quale complimento migliore mi potevi fare?

      Elimina
  4. certo che questo paese è piccolo piccolo geograficamente ma... grande grande per tutto il resto... :) mi sono proprio goduto questo video con la canzone ma anche tante immagini di questo paese... che sa sempre trovare un sorriso, una canzone allegra... quanto possiamo imparare da culture diverse! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è un piccolo paese con tanto da insegnare, ogni giorno mi piace sempre di più.
      Grazie Domenico di essere passato da qui.

      Elimina

Posta un commento

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.


Post popolari in questo blog

L'ho visto, l'ho rivisto e mi ha fatta stare bene 



Dal canale di William Wei

Tiziano Terzani

Domande: Quale? Perchè?

Grazie ragazzi dei commenti al post precedente  ma mi piacerebbe sapere, per pura curiosità (personalissima), qual'è l'opera delle "Tre Grazie " che vi è piaciuta di più? E perchè? O magari vi piace un'altra opera (sempre le Tre Grazie) che non ho postato?

carlafamily