mercoledì 13 giugno 2012

Un copione da scrivere (Post del 13/06/2012)

Il 12 giugno è trascorso, terminato, la giornata contro il lavoro minorile è trascorsa come sempre nel silenzio.
Le piccole e le grandi associazioni che anche qui lavorano strenuamente e senza sosta continueranno a spendersi per questi piccoli schiavi e dar loro voce.
La stragrande maggioranza dell'umanità non sa neppure che ancora si combatte questa guerra.
Meybel e Jahoska ci hanno dimostrato che le battaglie si possono vincere, sono splendide giovani che hanno confermato che ce la si può fare pur vivendo in Nicaragua, altre giovani ce lo testimonieranno con i racconti della loro terra.
Possibile che alcuni non ce la possono proprio fare? Nei giorni scorsi ho cercato un copione da scrivere, non ne ho trovato nessuno pur cercando con tutta la premura che avevo a disposizione.
Nessuna resa, per carità!
Le storie si scrivono e se poi vogliamo si vivono, solo così sappiamo di esistere.
Arrendersi vorrebbe dire scivolare nel sonno, e poi?
Vorrei scrivere una storia per tutti coloro che ora mi circondano e che non hanno quella luce negli occhi che si chiama futuro.
Qualcuno ha spento quell’ultima scintilla.
Quindi ce la devo fare, ce la dobbiamo fare, non è possibile il contrario.
Arriva sempre un copione come in un film, ci viene assegnata una parte e non scopriamo mai qual’è il vero personaggio da interpretare.
Tutto dovrebbe scorrere meno velocemente  per avere la possibilità di provare e riprovare. 
I personaggi nella nostra vita cercherebbero le loro battute possibilmente appropriate, anzi sarebbero davvero gradite parole adeguate altrimenti io personalmente preferirei il silenzio,  e se tutto si rifarà daccapo forse anche in questo caso si cercherà di soffrire meno o magari non ci sarà bisogno di affliggersi... affatto.
Impossibile!
Non c’è nulla da cercare, la strada giusta è quella che sto percorrendo, non ci sono dubbi!
Come da sempre, come da tutta la vita è la mia strada e non cerco deviazioni.
Se le cercassi e le trovassi mi ricondurrebbero ancora qui.


Tramonto nicaraguense

Quando sono immersa nei meravigliosi paesaggi nicaraguensi e quando scende la sera prima di addormentarmi prometto a me stessa che domani sarò sicuramente migliore poichè anche oggi ho imparato cose nuove e domani vorrò è dovrò viverle per crescere ancora.
Il domani sarà sempre più straordinario di oggi. 



16 commenti:

  1. ....
    "Il domani sarà sempre più straordinario di oggi."
    Tu sei una persona dal cuore d'oro.
    E' incredibile questo tuo grande amore per il Nicaragua, per i bambini, per la gente e per l'umanità intera.
    è vero, anche io non sapevo nulla e lo scrivevo giusto a Carla ieri.
    E' il solito copione, hai ragione.
    Ma la tua conclusione non può non mettere speranza.
    Perchè finchè ci sono persone come te, c'è davvero ancora speranza per questo Mondo.
    <3
    grazie, ancora una volta per un post cosi importante.
    vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Vaty non immagini quanto le tue parole incoraggino. A volte si pensa che si debbano fare chissà quali grande cose per cambiare questo incredibile mondo quando invece bastano parole come le tue per aiutarci a continuare a fare quello che stiamo facendo. Non tutti possono "prendere e partire" ed è bello sentire che chi non lo può fare è comunque vicino.
      Qui ho anche imparato che le parole contano molto, quindi ancora grazie dolcissima Vaty!

      Elimina
  2. forse devi rivedere la tua descrizione nel profilo...
    come fai a dire di essere dozzinale...? trasmetti forza e speranza anche a chi non ti ha mai conosciuto.
    non è detto che alcuni non ce la faranno mai, forse hanno solo bisogno di più tempo e aiuto.
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. April, che bello vedere che passi di qua...
      Lo sai cosa vuol dire per me? Vuole dire che mi stai incoraggiando a continuare. Dunque anche tu trasmetti forza.
      La realtà purtroppo è che alcuni davvero non ce la faranno ma mi consola il fatto che altri, anche se pochi, sì ce la faranno.
      A presto April!

      Elimina
  3. Quando ho bisogno di una sferzata di energia vengo a cercarla da te e da Diana e la trovo sempre! Sono pensieri forti che tu diffondi e fanno bene al cuore, pur con la tristezza di vedere contro quante ingiustizie occorre combattere nel mondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì qui si vive "fortemente" non badando a chi cerca di fermare tutto. Questa tristezza è sempre accompagnata da grandissima gioia. Hai visto i sorrisi di Meybel e Jahoska? E vedrai quelli di Dilcia, Fabiola, Belkis.... sono giovani fantastici.
      Passa di qui quanto vuoi se questo ti da energia, io passo da te quando voglio conoscere il tuo mondo e vedere all'opera una mamma "lottatrice" come te.
      Marzia, sei forte!

      Elimina
  4. "Se le cercassi e le trovassi mi ricondurrebbero ancora qui" è qualcosa di stupendo.
    Per me vuol dire aver trovato il senso, delle cose e del fare.
    Sono tanto felice per te.

    RispondiElimina
  5. Non so se ho trovato il senso delle cose e del fare so soltanto che non vorrei far nulla di diverso di ciò che sto facendo ora.
    Mamma F è molto bello vedere che passdi di qui.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Grazie ancora, Carla, non ho molto da aggiungere a quello che hanno scritto le altre, ma ti sto seguendo davvero con piacere.

    RispondiElimina
  7. Hai una forza d'animo immensa.
    I miei a breve partiranno per la Tanzania, ennesima missione come medici volontari.. nelle tue parole rivedo le loro.
    E nonostante io lavori come ricercatrice nel campo dei tumori infantili, quello che fate voi, laggiù, mi fa sentire piccola piccola..

    Buon weekend,
    S

    New Post: Hey Ho, Let's Go!
    http://serendipitycatwalk.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. Non sei per nulla piccola piccola, siamo tutti molto importanti se sappiamo dare un pò di noi stessi agli altri e, credimi, in tutti gli angoli della terra c'è la possibilità di dare, anche nei nostri ricchi paesi.
    Il tuo lavoro è meraviglioso, come fai ad affermare che ti senti piccola piccola?
    I tuoi troveranno tante difficoltà ma sicuramente quando rientreranno in Italia saranno davvero ricchi anche se avranno dato tutto di loro stessi.
    Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Spero che tutti i bambini del mondo si liberino dal lavoro e possano studiare come si deve...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che cerchiamo di fare qui. L'istruzione è una cosa importantissima.
      Grazie Titti di essere venuta da me.

      Elimina
  10. Tu sei ogni giorno migliore anche se sembra impossibile che tu possa ancora migliorare. Come ti diciamo sempre io e Riky, sei la persona più buona che abbiamo mai conosciuto e, per fortuna, anche s enon credo nella fortuna, sei la nostra mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diana ... così mi emozioni!
      Non sono così buona....

      Elimina

*INFORMO CHE TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO RIMOSSI.*

****************************************************
GRAZIE A CHI SI IDENTIFICA E SI FIRMA!
****************************************************

Copyright © 2016
L'autore si riserva in ogni momento il diritto di modificare o eliminare le informazioni ivi contenute.
Per ogni immagine, fotografia e testo, presenti nel blog, che non appartengono all'autore del blog ilcastdellanostravita.blogspot.it, sarà dovutamente specificata la fonte.